Caterina Mancini

Psicologa dell’Età Evolutiva e Neuropsicomotricista

Nel 2012 consegue a Bari la Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, poi si trasferisce a Torino per frequentare il corso di Laurea Magistrale in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione.

Nel 2015 svolge il tirocinio professionalizzante in Psicologia dell’Età Evolutiva dell’ASL TO1 occupandosi di casi di maltrattamento e abuso e valutazione della genitorialità di coppie nel percorso dell’adozione.

Dal 2015 al 2018 collabora con i servizi sociali e l’ASL del territorio come affidataria di bambini con famiglie multiproblematiche e ragazzi con disabilità, collabora con l’IRCCS di Candiolo e la Cooperativa Mirafiori con interventi di sostegno e supporto psicologico per bambini con genitori con malattie oncologiche.

Dal 2016 lavora in una Comunità Riabilitativa Psichiatrica di adolescenti di Orbassano, dove attualmente conduce laboratori creativi psicoeducativi.

Nel 2018 frequenta a Milano il Master in Neuropsicomotricità. E’ iscritta all’Ordine degli Psicologi del Piemonte con n. 8273.